azienda vitivinicola monte somma Vesuvio

Azienda Vitivinicola Monte Somma Vesuvio: passione, amore e soprattutto impegno!

Passione, ma soprattutto impegno! Sono queste le linee guida, oltre che i principali valori, intrisi nell’azienda Vitivinicola Monte Somma Vesuvio di Nicola Campanile. Una realtà, sita in provincia di Napoli e per la precisione in Pollena Trocchia, che da oltre vent’anni sa brillare sul territorio di gusto e, ancor più, di meravigliosa storia e intenti. Scopriamone la storia.

Azienda Vitivinicola Monte Somma Vesuvio: una gustosa dimensione firmata Campanile

“Quando mi propose questo progetto, mio padre era ancora un insegnante – racconta il titolare Nicola Campanile – ed io, invece, ero solo uno studente. Era l’anno 2000; e iniziammo praticamente dal nulla, con l’acquisizione di terreni incolti e abbandonati sul versante nord-ovest del Monte Somma all’interno del parco nazionale del Vesuvio e dalla riqualificazione degli stessi mediante coltura di vigneti della zona come la Catalanesca del Monte Somma, del Piedirosso, dell’Aglianico, dello Sciascinoso, ed ancora, della Falanghina, del Greco e del Coda di Volpe”.

azienda vitivinicola monte somma Vesuvio

Nicola Campanile: un progetto vincente

Anni difficili dunque, quelli affrontati dai Campanile, anni durante i quali l’impegno, oltre che la passione, seppero fare di un professore e di uno studente dei grandissimi esponenti del settore.”Soltanto con il tempo – racconta Nicola Campanile – e con il superamento di tutte le difficoltà legate al territorio, alla clientela e persino alla burocrazia; il percorso si è iniziato ad arricchire – e continua – con i primi premi nazionali e poi internazionali che hanno portato un pò’ avanti il duro lavoro avviato da me e mio padre la scelta del nostro progetto si è pero dimostrata vincente”.

Azienda Vitivinicola Monte Somma Vesuvio: Tra passione e infinito impegno

Una scelta che tra passione, ma soprattutto impegno, determinazione e tanto sacrificio sacrificio; ha saputo infine condurre la famiglia Campanile al successo attuale; un successo di cui si potrà avere eccezionale prova, oltre che saporita degustazione, anche nel corso dell’evento del 20 settembre “In Sanguine Veritas” presso la Masseria dello Sbirro a Ercolano. Degustare per credere.

s.g

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.