Maria Laura Matthey

Maria Laura Matthey: la bellezza dei sentimenti, l’efficacia di un’azione

Ci siamo! domani è Ottobre! Ed è risaputo, è un mese importante; soprattutto se si considera l’aspetto femminile che tanto sa contraddistinguerlo. Mese fondamentale per la sensibilizzazione circa la tematica di prevenzione; Ottobre è infatti un periodo da tenere particolarmente a cuore; soprattutto per la professionista di dermopigmentazione e microblading Maria Laura Matthey.

Maria Laura Matthey e la dermocosmesi

L’immensa esperienza di Maria Laura Matthey; che sa andare ben oltre quella della sola tecnica del microblading, sa infatti mettersi a servizio della dermocosmesi medica e di tutte le persone che hanno dovuto subire delle manipolazioni per complesse patologie. Poter restituire loro determinate caratteristiche è quindi fondamentale per Maria Laura, soprattutto per poter donare a loro un sorriso, ma soprattutto una sicurezza in più.

Un intervento, infinite emozioni

Un intervento, quello di Maria Laura Matthey, non soltanto estetico quindi, ma soprattutto emotivo! Un approccio che può dunque donare normalità e bellezza, ma soprattutto supporto nel superamento di determinati traumi psicologici.“Da sempre ho cercato di mettere la mia professionalità e competenza a disposizione delle persone più fragili – afferma infatti Maria Laura – a disposizione di chi, in qualche momento della propria vita, deve fare i conti con problemi di salute.”

Maria Laura Matthey: aiutare chi combatte!

“Il motore portante di questi ripetuti gesti, non è solo la divulgazione del “bello” dell’arte – continua infatti la professionista Matthey – ma, ancor più, lo straordinario desiderio di alleviare il disagio di chi soffre e sta, a tutti gli effetti, combattendo una battaglia – e conclude – Tengo sempre a precisare che l’aspetto più importante del mio lavoro non è solamente il fine estetico, ma soprattutto il fine personale. È importante per noi stessi vederci al massimo della nostra espressività e poter trasmettere agli altri la nostra sicurezza, la nostra completezza. E per me, aiutare gli altri a sentirsi completi e a raggiungere un self empowerment è a dir poco fondamentale”.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.